Qatar: cambiamento politico oppure di leadership?

l caporedattore dei quotidiani degli Emirati Arabi Uniti “Al Khalidj” e “Habib Al-Saig” ha detto all’agenzia Sputnik che il paese ha interrotto i rapporti con il Qatar per le stesse ragioni del resto dei paesi arabi.

Il Qatar non ha rispettato la sua parte degli accordi del 2014 che legava Doha agli altri paesi del Golfo Persico. Tra le altre cose “gli accordi prevedevano una politica estera comune del Consiglio di cooperazione del Golfo, ad esempio, per la situazione in Egitto. L’accordo prevede anche una politica mediatica comune dei paesi del Golfo”. Tuttavia, il canale televisivo del Qatar “Al Jazeera” ha lavorato in modo separato.”Ogni paese è libero e indipendente. Ma questa libertà non significa la possibilità di cooperare con l’Iran, di incitare all’odio tra musulmani e cristiani in Egitto e di chiamare la rivoluzione in Egitto colpo di stato”. La libertà non include il diritto di sostenere i “Fratelli Musulmani”, di avere rapporti con Daesh o anche Israele. Il Medio Oriente ha sopportato a lungo il Qatar. Ora la domanda è se questo sia un cambiamento della politica del Qatar, o un cambiamento nella leadership del paese, ha detto l’analista Emirati.
da Sputniknews.com

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...